Iscriviti alla newsletter per ricevere news, promozioni ed eventi.
Consenso al trattamento di dati personali ai sensi del D. LGS. N. 196/03 e del REG. UE 2016/679 In relazione all'informativa che è stata fornita e consultabile al seguente link
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.

Guida per come disinfettare un materasso

5 Marzo 2019
Autori: 

Come disinfettare il tuo amato materasso?

Può capitare di dover disinfettare un materasso da macchie, sangue, pipì dei bambini o per semplice presenza di acari, ma come fare per disinfettare in modo sicuro e magari naturale il materassoTutte le notti per tanti anni dormiamo nello stesso letto e quindi con il passare del tempo di sicuro può capitare di dover disinfettare il materassoVediamo insieme come disinfettare e salvare il nostro materasso riportandolo in una condizione di igiene, salute, benessere e pulizia!

come disinfestare un materasso

Quando disinfettare il materasso...

Non possiamo tutti i giorni igienizzare e disinfettare il materasso o lavare il rivestimento. Ma questo si rende necessario quando sono presenti macchie, sporco, odori strani, idealmente procedure da fare quando splende il sole fuori per far asciugare velocemente la fodera del materasso appena lavata e arieggiare l'interno. Oltre a questi casi di emergenza, quando la sporcizia bussa alla nostra porta dopo 2/3 anni o addirittura dopo 10 anni dall'acquisto del materasso è il caso di disinfettare, esistono delle soluzioni per mantenere pulito e igienizzato il materasso.

Il materasso come detto non va pulito tutti i giorni è meglio sanificarlo nel corso del tempo: ogni anno sarebbe il caso di sfoderare il nostro materasso, lavarne il rivestimento e farlo tornare nuovo, libero dagli acari. Gli acari infatti, anche se non sono visibili ad occhio nudo, tendono ad annidarsi insesorabilmente nel nostro “nido”, quindi meglio prevenire la loro diffusione con un lavaggio periodico per dinsifettare.

quando disinfestare ik materasso

La sterilizzazione e disinfestazione del materasso

Le nostre nonne per scacciare le impurità si avvalevano dei cosiddetti rimedi naturali. Mettere fuori, sul balcone, il materasso e sbatterlo più intensamente possibile per ripulirlo. Ancora oggi c'è chi utilizza come arma contro gli acari, i rimedi naturali come il bicarbonato di sodio o l'olio essenziale tea tree oil, un potente disinfettante naturale che si trova in erboristeria o l'aspirapolvere.

Si non costa nulla provare e farlo costantemente ma non toglie gli acari efficaciemente e per sempre. Per disinfettare serve qualcosa di più tecnico che sterilizza il materasso, che uccide tutti i batteri e fa tornare come nuovo il nostro amato materasso: questo processo si chiama STERILIZZAZIONE.

La sterilizzazione è un sistema di igienizzazione riconosciuto dal Ministero della salute che permette di eliminare il 99,9% di acari, batteri, muffe, virus, funghi dal tuo materasso. E' talmente risolutorio che viene utilizzato nelle cliniche chirurgiche per neutralizzare ogni forma di contagio batterico e virale.

Questo procedimento si avvale dell'ozono che neutralizza qualsiasi batterio superficiale e radicato nel materasso. Questa sterilizzazione viene certificata da un bollino e può essere effettuata sia sul materasso nuovo e vecchio sia sui cuscini sia sulla stanza intera! Basta avvalersi di professionisti che hanno gli strumento appropriati.

sterilizazione e disinfestazione materasso

I consigli per disinfettare e avere un materasso igienizzato:

Oltre a questo sistema di sanificazione professionale. È sempre bene:

  • scegliere di acquistare un materasso sfoderabile e lavabile;
  • scegliere di acquistare un materasso con l'argento nel tessuto, deterrente per gli acari molto importante
  • impreziosire e proteggere il materasso con coprimaterassi appositi antiacaro
  • arieggiare la stanza tutte le mattine o anche più volte al giorno
  • cambiare il materasso ogni, massimo, 10 anni e i cuscini ogni 3/4 anni

Come riconoscere la presenza di acari

Gli acari ovviamente non si vedono ad occhio nudo. Sono microscopici ed essendo tali pensiamo sempre che il nostro materasso sia libero da questi nostri piccoli nemici.

Di sicuro non occorre attenderli al varco per dover iniziare ad igienizzare il nostro materasso e nemmeno per cambiarlo! Starnutiamo, gli occhi diventano rossi e lucidi, gonfi, la gola brucia, abbiamo la tosse o l'asma? Ecco uno dei sintomi per riconoscere la presenza di acari è l' allergiaChi ha l'allergia sente subito se un prodotto è stato igienizzato o no.

acaro materasso

Devi disinfettare il tuo materasso?

Con i nostri consigli speriamo di aiutarti a disinfettare e igienizzare il tuo materasso, per il tuo benessere in camera da letto. Puoi rivolgerti a noi sia per la sterilizzazione del tuo sistema letto (abbiamo la macchina dell'ozono) sia per la scelta di un materasso anallergico, antiacaro e sicuro! Scopri tutta la nostra offerta nei nostri punti vendita.

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
To prevent automated spam submissions leave this field empty.

recensioni dei clienti

centro materasso

ROSSELLA CALORE, 10/03/2017

Sono stata soddisfatta dell'accoglienza, della competenza e della puntualita'.

CLIENTE GIORGIO, 24/02/2017

Soddisfatto dell'acquisto sia del materasso che dei cuscini ,questi ultimi li cambiavo ogni anno per problemi cervicali,consiglio vivamente.

PAOLO, 24/02/2017

Qualità del prodotto e professionalità che su cerca di più.

Chiedi consiglio ai nostri specialisti

Hai delle domande o richieste da fare? Non esitare a contattarci, un esperto a tua disposizione ti risponderà al più presto.