Come affrontare il reflusso gastroesofageo notturno

Come affrontare il reflusso gastroesofageo notturno

Il reflusso gastroesofageo, come dice il nome stesso, è il reflusso del contenuto gastrico nell’esofago. Si tratta di un evento fisiologico che si può verificare più volte al giorno, nei bambini come negli adulti. Diventa una condizione patologica e si parla, appunto, di malattia da reflusso esofageo quando la risalita del contenuto gastrico causa sintomi e complicanze.

Uno dei sintomi più comuni del reflusso esofageo è il bruciore di stomaco, che si manifesta più frequentemente quando siamo a digiuno e durante la notte. Altri sintomi frequenti sono rigurgito e dolore. In realtà, esistono molti altri sintomi meno scontati, per esempio talvolta il reflusso di associa alla tosse.

In generale, i sintomi del reflusso gastroesofageo tendono a presentarsi spesso durante la notte, a causa della posizione sdraiata che si assume normalmente durante il sonno. Secondo stime emerse da studi clinici e da valutazioni delle principali associazioni che si occupano di disturbi gastrointestinali a livello internazionale, almeno la metà delle persone che soffre di reflusso gastroesofageo avverte il problema soprattutto di notte.

Quali sono le conseguenze negative del reflusso notturno?

L’esperienza oltre che la scienza dimostrano che sonno disturbato abbassa la qualità della vita ed ha ulteriori conseguenze negative tra cui:

  • altera negativamente l’equilibrio emotivo e di conseguenza anche le relazioni familiari;
  • ha un costo economico rilevante dovuto alla mancanza di produttiva ed alle spese effettuate in consulenze mediche e per farmaci o integratori;
  • la carenza di sonno, risvegli e sonno disturbato è dimostrato in tanti studi, oltre che dall’esperienza comune, che indeboliscono la salute, il sistema immunitario, il sistema riproduttivo e sessuale, il sistema nervoso e accorcia anche la vita.

Dormire male è un problema molto serio a cui dobbiamo prestare la massima attenzione, e che dobbiamo risolvere nel minor tempo possibile!

Come risolvere il risolvere il reflusso notturno in maniera naturale?

Abbiamo visto che il reflusso gastroesofageo può essere molto fastidioso. I sintomi spesso si manifestano di notte, peggiorando la qualità del sonno e della vita. Fortunatamente, esistono alcune buone abitudini che possono aiutare moltissimo a ridurre i sintomi e a limitare le complicanze del reflusso gastroesofageo notturno. Lo stile di vita è molto importante e un numero elevato di persone con tendenza al reflusso gastroesofageo trae beneficio dai seguenti rimedi:

  • Cenare presto, almeno un paio d’ore prima di andare a dormire.
  • Evitare pasti troppo abbondanti, soprattutto la sera.
  • Evitare, almeno alla sera, o comunque limitare il più possibile, il consumo di alimenti e bevande che irritano la mucosa esofagea e/o favoriscono la comparsa di reflusso, ad esempio cioccolata, caffè, menta, bevande addizionate di anidride carbonica, pomodoro, peperoncino, agrumi, aceto, alimenti ricchi di grassi e speziati…
  • Evitare o almeno limitare il più possibile il consumo di alcolici.
  • Dormire con la testa sollevata rispetto al corpo, non è sufficiente mettere un cuscino sotto alla testa perché in questo caso si rischia di sforzare i muscoli cervicali senza ottenere effettivamente alcun risultato contro il reflusso. Non è solo la testa che deve essere sollevata ma l’intera parte superiore, dall’addome al capo. La soluzione migliore è acquistare una rete specifica ossia la “Rete Antireflusso” che permette di restare sollevati in maniera graduale e bilanciata.
  • Astenersi dal fumo.
  • Mantenere il peso corporeo nella norma.

Quando lo stile di vita e alimentare non è sufficiente si ricorre a farmaci specifici, che sarà il medico a consigliare.

Rete a doghe per risolvere il risolvere il reflusso notturno in maniera naturale

Gli specialisti del riposo

Scopri il materasso più adatto a te

VAI AL TEST

Ti mettiamo a disposizione due ESPERTI ON-LINE.
CHIAMA per avere una CONSULENZA PERSONALIZZATA completamente in REGALO.

CHIAMA MILA: 342 022 4458

CHIAMA MARCO: 349 232 1665

Chiama MilaChiama Marco