Materasso Per Bambini: Come Scegliere il Migliore

16 Febbraio 2017
Autori: 

Come Scegliere il Miglior Materasso per Bambini?

I bambini: i nostri primi affezionati clienti! Il materasso per il letto del bambino è importante che abbia determinate caratteristiche: deve garantire al piccolo un buon riposo, oltre a sostenere al meglio la struttura del corpo. In questo articolo ti spiegheremo come scegliere il miglior materasso per bambini

Per dei "sogni d'oro" è opportuno:

  • scegliere materassi alti almeno 12 cm;
  • verificare che sugli stessi, in particolare modo sul lato in cui dorme il bambino, non ci siano lacci, stringhe, bottoni, fori e fiocchi che potrebbero essere morsi e ingeriti dallo stesso;
  • acquistare un materasso che combaci con le dimensioni della rete e quindi della culla (lo spazio tra il bordo del materasso e la culla stessa deve essere solo di un paio di centimetri, onde evitare il rischio di soffocamento accidentale);
  • preferire un modello sfoderabile, per un fattore igienico;
  • coprire sempre il materasso con un rivestimento in fibra d’argento, in fibra di bamboo o viscosa per proteggerlo dall’umidità e dallo sporco. Questo evita anche al bambino di inalare polvere;
  • evitare di pulire il materasso con delle macchine a vapore; l'umidità che si crea potrebbe diventare luogo ideale per la formazione degli acari;
  • verificare che i materassi da culla e i materiali utilizzati siano conformi alle più severe norme e regolamentazioni in materia di sicurezza.

Quale materasso scegliere per un neonato? É meglio un prodotto rigido o morbido?

Per i neonati, come per noi adulti, il riposo è fondamentale e importantissimo per affrontare al meglio la giornata. Molte volte, quando scegliamo un materasso per neonati, riponiamo molta attenzione ai rivestimenti, tralasciando l'imbottitura, cioè il "cuore" del nostro materasso. Al riguardo, è bene preferire un materasso con una struttura uniforme e con una portanza medio sostenuta; questo garantisce al piccolino una corretta postura, un buon sostegno della struttura ossea e aiuta a prevenire patologie a carico della colonna vertebrale e dei dischi spinali. Una superficie troppo morbida si adatta facilmente alla forma del bambino, incrementando il rischio di soffocamento.

Qual è il modello più adatto per un bambino in fase di crescita?

Materassi per Bambini

Fino ai 3 anni è bene prediligere un materasso medio rigido, per i motivi sopra specificati; successivamente, considerate le diverse necessità di riposo, è meglio valutare un sostegno più accogliente che sia in grado di sostenere e, nello stesso tempo, seguire le curve del corpo.

Quali sono le tipologie in commercio?

Mentre per un adulto la scelta del materasso è più semplice e sono parecchi i modelli disponibili sul mercato, per un bambino la situazione è completamente diversa. Verso il proprio figlio le attenzioni non sono mai abbastanza e si cerca di prendersi cura della sua crescita in ogni aspetto: dall'alimentazione al benessere fisico fino al riposo. Ecco i due modelli che consigliamo per i nostri piccoli clienti:

Materassi in Waterfoam e Memory Foam

I più adatti e usati per le culle e i lettini dei bimbi. Sono prodotti con lastre di poliuretano espanso, materiale ergonomico che garantisce anche un buon sostegno. Dispongono di fasce traspiranti e particolari rivestimenti antiacaro ed anallergici.

Materassi in Lattice

Sono realizzati interamente con materiali naturali (100% lattice) e quindi completamente anallergici. Con la loro elasticità sono ideali per garantire un ottimo riposo sia a bambini che adulti.

Quali sono i guanciali adatti per un bebè?

Come abbinare Guanciali al Materasso Giusto

Il concetto di comodità e postura per un neonato è ben diverso da quello di un adulto. Quando il bambino è ancora in culla è preferibile non utilizzare cuscini, come da suggerimento del pediatra; questo perchè il cuscino potrebbe costituire un grande rischio di soffocamento per il piccolo. Si può iniziare a pensare ad un cuscino dai 2 anni di vita del bambino (quando le spalle sono più larghe della testa) o quando lo stesso comincia a dormire nel lettino. Comunque, per capire quando il piccolo è pronto ad usare un cuscino, osserva i segnali che spontaneamente ti manda: potrebbe appoggiare la testina sul peluche, sulla coperta o sul cuscino del fratello.

Cuscino per Bambini: le Dimensioni e il Modello

Le dimensioni dei cuscini per bambini sono più piccole di quelle standard e sono intorno ai 30 cm x 50 cm. Nella scelta del cuscino ci si può orientare su un modello rigido e basso o alto e morbido, imbottito con materiali naturali o sintetici anallergici e rivestito con fresco e traspirante cotone.  Evita invece di dare al bimbo più di un cuscino perchè potrebbe sovrapporli e creare un supporto troppo alto per la sua piccola cervicale in crescita.

 

Un ultimo consiglio: preferisci sempre cuscini prodotti in Italia; la manifattura italiana continua a distinguersi sia per gli elevanti standard qualitativi sia per i rigidi obblighi di legge in materia di salute.

Hai trovato il nostro contenuto esauriente? Condividilo! Se invece hai ancora qualche dubbio, scrivici nei commenti o vieni a trovarci!

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
To prevent automated spam submissions leave this field empty.

recensioni dei clienti

centro materasso

ROSSELLA CALORE, 10/03/2017

Sono stata soddisfatta dell'accoglienza, della competenza e della puntualita'.

CLIENTE GIORGIO, 24/02/2017

Soddisfatto dell'acquisto sia del materasso che dei cuscini ,questi ultimi li cambiavo ogni anno per problemi cervicali,consiglio vivamente.

PAOLO, 24/02/2017

Qualità del prodotto e professionalità che su cerca di più.

Iscriviti alla newsletter per ricevere news, promozioni ed eventi.
Iscriviti alla newsletter per ricevere news, promozioni ed eventi.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.

Chiedi consiglio ai nostri specialisti

Hai delle domande o richieste da fare? Non esitare a contattarci, un esperto a tua disposizione ti risponderà al più presto.

Esperto Online